Quanti anni ha il mio cane

Confronto di età umano vs cane o quanti anni ha il mio cane

Posted on:

Quanti anni ha il mio cane?

  • Quanti anni ha il mio cane? – Se vuoi calcolare l’equivalente umano dell’età del tuo cane, devi moltiplicare il logaritmo naturale dell’età del cane per 16 e aggiungerne 31.
  • Tuttavia, questo funziona solo se l’animale è più vecchio di un anno.
  • La formula si basa sui risultati dell’epigenetica: Nel corso della vita, la struttura chimica dei cambiamenti del DNA sia nei cani che negli esseri umani.
  • Le malattie e le abitudini malsane fanno sì che i gruppi metilici si accumulino su determinate sequenze genomiche.

È difficile dire che ha iniziato a paragonare un anno di cani a sette persone. Forse questa persona ha l’idea, perché i cani di solito crescono fino a circa dieci anni, mentre l’aspettativa di vita mondiale per gli esseri umani è di circa 70 anni. Da un punto di vista scientifico, il confronto è una sciocchezza.

Ma ora i genetisti americani dell’Università della California, San Diego, hanno creato una formula che calcola il vero equivalente dell’età del cane all’età umana.

Così, un cucciolo di Labrador retriever di sette settimane è paragonabile a un bambino umano di nove mesi; Dopo circa dieci mesi arriva alla pubertà, e il cane festeggia il suo dodicesimo compleanno ad un certo punto, poi negli anni umani questo corrisponde a un giro anni ’70.

Il team di ricerca guidato da Tina Wang ha pubblicato per la prima volta il suo studio sul server pre-stampa bioRxiv. In esso, i genetisti si basano su nuove scoperte nella ricerca sull’età: Nel corso della vita, la struttura chimica del DNA di alcuni mammiferi cambia, compresi non solo gli esseri umani e i cani, ma anche topi, scimpanzé e lupi.

I genetisti si riferiscono a questo fenomeno come un orologio epigenetico. Una lunga vita con malattie e abitudini malsane non passa senza una traccia del materiale genetico. Nel corso del tempo, i gruppi metilici si accumulano su determinate sequenze di DNA che consentono di trarre conclusioni sull’età di un essere umano o di un cane.

I gruppi metilici si accumulano in sezioni di genoma caratteristiche a seconda dell’età

In particolare, Wang e i suoi colleghi hanno studiato la metilazione del DNA di 104 labrador retriever tra quattro settimane e 16 anni. Hanno scoperto che i gruppi metilici nei cani erano attaccati a sezioni del genoma caratteristiche come negli esseri umani, a seconda della loro età. La correlazione era particolarmente elevata in entrambe le specie ogni volta che il corpo cambiava radicalmente, come durante l’odontoiatria o la pubertà. Ciò potrebbe essere in parte dovuto al fatto che i cani crescono in un ambiente simile a quello umano e sono trattati con gli stessi metodi nel caso di malattie. Il risultato è una formula un po’ più complessa della semplice moltiplicazione dell’età del cane per sette: prendere il logaritmo naturale dell’età del cane, moltiplicare il risultato per 16 e sommarne 31. Tuttavia, questo funziona solo se gli animali sono più vecchi di un anno.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *